Il Mortellito – Società Cooperativa Sociale

logo mortellito
logo mortellito

Il Mortellito nasce dalla voglia di vivere il rapporto con la terra, una passione che ci ha spinti a  dedicarci a coltivazioni autoctone per esprimere appieno l’autenticità del nostro territorio.

Crediamo che ogni luogo abbia una vocazione specifica e che questa vocazione vada rispettata coltivando le piante, che per millenni si sono meglio adattate a quella terra, per ottenere in modo naturale prodotti unici per qualità e caratteristiche.

Questa è la nostra azienda agricola, che si estende su 25 ettari nella zona che un tempo si chiamava “A Murtedda”, termine con cui pare che anticamente si chiamasse il mirto.

La nostra filosofia di vita è semplice: coltiviamo uva da cui nasce vino, ulivi da cui traiamo olio di oliva, mandorle per confetteria. Coltivazioni tutte biologiche, tutte sane, per preservare l’ambiente ma anche perché siamo convinti che così le nostre piante possano esprimere al meglio i frutti da loro prodotti.

La Cooperative è finalizzata anche all’inserimento lavorativo delle persone svantaggiate ai sensi della leg. 381/91, per far fronte all’esigenza di emancipazione ed integrazione nella società.

LE COLTIVAZIONI

I VIGNETI

Coltiviamo le nostre uve esclusivamente con sistema ad alberello, senza l’utilizzo di fitofarmaci e di concimi chimici di sintesi. La raccolta avviene a mano senza alcun aiuto di macchinari che possano danneggiare la qualità delle uve.

VIGNETO

 

Nero d’Avola

Vendemmiato dalla metà di settembre in poi, il vitigno Nero d’Avola, Re delle nostre terre, deve la sua fama proprio dalle coltivazioni di Pachino e Noto.
I nostri impianti di Nero d’Avola hanno età differenti che vanno dai cinque anni per i più recenti, ai trenta degli impianti più anziani.

NERO DAVOLA

 

Il Moscato di Noto

Unico vitigno autoctono dei nostri territori per la produzione di uva bianca, il Moscato di Noto si vendemmia verso la fine di agosto e nei primi giorni di settembre.
Da qualche anno stiamo cercando di rivalutare la sua produzione che nel tempo è diminuita costantemente. Può essere utilizzato sia per la produzione di vini secchi che passiti.

MOSCATO

 

Frappato/Nero Capitano

Storico vitigno siciliano, presente nel siracusano fino agli anni ’70, oggi il Frappato/Nero Capitano risulta completamente estinto. Ne abbiamo piantato qualche migliaio di piante con la speranza di continuare ad aumentarne il numero nei prossimi anni.
Vitigno a bacca rossa coltivato da noi ad alberello, è adatto alla realizzazioni di vini giovani di pronta beva o, se vinificato nel modo corretto, per piccoli invecchiamenti.

FRAPPATO

 

Grillo

Il Grillo è uno storico vitigno siciliano sviluppatosi storicamente nel territorio della Sicilia occidentale. Adatto ai climi particolarmente caldi, si è adattato bene alle terre di Noto.
Abbiamo scelto questo vitigno a bacca bianca, ottimo per la realizzazione di vini bianchi secchi, perché riteniamo ad oggi che sia quello che meglio possa esprimersi nei nostri terreni.

GRILLO

 

I MANDORLETI

La Mandorla di Avola

Con questa denominazione s’intendono tre varietà di mandorla: Pizzuta, Fascionello e Romana.
Considerate tra le più pregiate al mondo, oggi riconosciute come PAT (Prodotti Agroalimentari Tradizionali Italiani), le mandorle di Avola si adoperano nella confetteria e nella pasticceria di altissima qualità.

Queste mandorle possiedono caratteristiche organolettiche elevate, per via della presenza elevata di vitamina E, grassi insaturi, magnesio, calcio e proteine.
La raccolta viene effettuata tramite battitura a bastone degli alberi nel mese di Agosto. Una volta raccolte e messe nei sacchi contenitori, le nostre mandorle vengono private del mallo ed essiccate al sole.

Il mandorleto

GLI ULIVETI

Coltiviamo ulivi sia nel territorio della Val di Noto che nella Provincia di Catania, sul territorio sottostante il Vulcano Etna.

Produciamo quindi due diversi tipi di Olio di oliva, risultato da olive raccolte da piante per lo più secolari di varietà Moresca e tonda Iblea per la val di Noto, Nocellara e Brandofino per quanto riguarda l’area Etna.

Le olive del Mortellito vengono lavorate entro 6 ore dalla raccolta. Dopo l’estrazione a freddo dell’olio, questo viene conservato in silos di acciaio dove decanta naturalmente.
L’olio viene imbottigliato, a seconda delle richieste, sia in bottiglie di vetro che in latte di alluminio.

ULIVETO

 

ATTIVITA’ DELL’ AZIENDA

  1. VIGNETO – coltivazione produzione e vendita
  1. ULIVETO – coltivazione produzione e vendita
  1. MANDORLETO – coltivazione produzione e vendita
  1. ATTIVITA’ TURISTICHE – tour enogastronomici
  1. VACANZE ATTIVE PER DISABILI
  1. ATTIVITA’ TURISTICHE IN AZIENDA
  1. DEGUSTAZIONI
  1. PRODUZIONE E VENDITA PRODOTTI VARI

* campo obbligatorio

L’invio della richiesta di informazioni, implica il consenso all’archiviazione dei dati personali ai sensi del D.lgs. n. 196/2003 sulla tutela della privacy.

| Privacy policy

Il Mortellito - Società Cooperativa Sociale

  • via Fanti d’Italia, 27 - 95123 Catania (CT)
  • Telefono: 346/4770455 - 333/4321986
  • Mobile:
Il Mortellito - Società Cooperativa Sociale

via Fanti d’Italia, 27 - 95123 Catania (CT)

Altre sedi

  • Indirizzo: contrada Maccari-Bufaleffi
  • Comune: Noto
  • Provincia: SR

Aziende Partner

© 2018 All Rights Reserved. P. IVA 97457760581