Birrificio artigianale all’Opera

logo birrificio all'opera
logo birrificio all'opera

La Birra, l’unica bevanda alcolica bevuta dal fondatore che scrive per raccontarci la nascita di questa splendida avventura.

Piccola realtà a conduzione familiare nata quasi per caso nell’ormai “lontano 2013” dalla voglia di bere della buona birra fatta in casa. Inizia così la ricerca di prodotti sempre più particolari, provenienti da coltivazioni BIO e a Km0, la scelta delle spezie per differenziare le 4 tipologie prodotte dalle solite birre “industrializzate”.

Si parte con le prime cotte e altrettante delusioni, ma la caparbietà e la voglia di spuntarla portano il birrificio a realizzare delle birre adesso molto apprezzate e ricercate.

Ad oggi vantiamo la produzione di 5 tipologie:

1. Irish Stout: birra nera tostata, speziata con coriandolo ed Irish Moss e rifermentata in bottiglia con miele d’acacia, grado alcolico 7.5°C.

2. Wheat: birra bionda realizzata con malto di grano e rifermentata in bottiglia con miele d’acacia, grado alcolico 4,5°C.

3. English Bitter: rossa, amara, con infusione di castagne secche, grado alcolico 5,5°C;

4. Barley Wine: ambrata, ad alta fermentazione, grado alcolico 9°C.

5. Framboise: birra ambrata fruttata ai lamponi, grado alcolico 6°C.

Le birre da noi prodotte non sono pastorizzate, filtrate e inoculate di anidride carbonica, la parte frizzate viene conferita alla bevanda grazie alla rifermentazione in bottiglia. Dopo l’assestamento della produzione, richiamati dalle origini, decidiamo di coltivare in proprio la Timilia, grano antico ormai recuperato, per la produzione di una birra bianca con fiocchi d’avena e fiori di sambuco. Con la voglia di creare e valorizzare il nostro territorio la famiglia decide di buttarsi in una nuova sfida, coltivare alcune piante di luppolo con l’obbiettivo di creare una filiera interna che permetta di autoprodurre tutto ciò che serve alla produzione delle birre.

 

Fimmina e Burritta

Fimmina e Burritta

( l’arrivu di Angelica a Parigi )

La bellissima principessa, figlia del Re Galafrone del Catai, porta lo scompiglio nella corte imperiale, facendo innamorare alla follia Orlando.

INGREDIENTI Acqua, malto monaco, luppolo stayrian golding, lievito, castagne essiccate, zucchero di canna. Rifermentata in bottiglia – Alc. 5,5% – IBU 31.6

Chiudi

Almonte

Almonte

( Re d’Asia )

Almonte d’Asia mentre uccide a tradimento Milone d’Anglante, padre di Orlando, che sarà ucciso a sua volta da Orlando che salverà lo zio Carlo Magno . INGREDIENTI Acqua, orzo distico, luppolo target, luppolo E.K. golding, lievito, zucchero. Rifermentata in bottiglia – Alc. 9% – IBU 54.1

Chiudi

Rodomonte

Rodomonte

( Moro al seguito del Re d’Africa Agramante )

Volge le sue attenzioni alla casta Isabella, amata dall’ormai morto Zerbino. Per preservare la sua fedeltà all’amante, ella escogita un piano, per fare in modo che il pagano colposamente l’uccida.

INGREDIENTI Acqua, malto di grano, farro, malto pilsner, luppolo styrian golding, irish moss, coriandolo, lievito, zucchero, miele d’acacia. Rifermentata in bottiglia – Alc. 7,5% – IBU 29,1

Chiudi

Don Chiaro

Don Chiaro

( Duello tra Orlando e Don Chiaro )

Sebbene fra i due cavalieri ci fossero state antiche ragioni di ostilità, Orlando accetta la sfida per onorare il suo stato di comandante generale.

INGREDIENTI Acqua, malto di grano, luppolo hallertau herbrucker, lievito, zucchero, miele d’acacia. Rifermentata in bottiglia – Alc. 4,5% – IBU 21,3

Chiudi

* campo obbligatorio

L’invio della richiesta di informazioni, implica il consenso all’archiviazione dei dati personali ai sensi del D.lgs. n. 196/2003 sulla tutela della privacy.

| Privacy policy

© 2017 All Rights Reserved. P. IVA 97457760581